Categorie
Clinica del mal di schiena Riabilitazione dell'ATM Stop al Dolore

PATOLOGIE DELL’ ATM

L’Articolazione Temporo-Mandibolare (ATM) è una piccola articolazione bilaterale che si trova fra lo zigomo e l’orecchio ed è facilmente soggetta nel riportare danni in caso di eventi traumatici diretti (tipo un pugno o una caduta col volto).

Quest’articolazione è fondamentale per la nostra sopravvivenza dato che essa ci permette tutti i movimenti della bocca e quindi anche quelli come mangiare e comunicare; compiendo tutti questi movimenti, si può dedurre che  l’ATM venga utilizzata moltissime volte al giorno e, di conseguenza, sia esposta a dei rischi che possano alterarne la fisiologica funzione. Quando non è più in grado di adattarsi a queste alterazioni si verificano i sintomi del Disordine dell’ Articolazione Temporo-Mandibolare.

L’ATM ha molti muscoli che le permettono il movimento:

  • Massetere
  • Temporale
  • Pterigoideo Interno
  • Pterigoideo Esterno
  • Linguali
  • Mimici
  • Faringei
  • Abbassatori della mandibola (inclusi Ioidei e Palatini)

I muscoli che permettono la masticazione sono 4 : massetere, temporale (responsabili per la chiusura della bocca) e i muscoli pterigoidei interno ed esterno (compiono movimenti di lateralità e protrusione), sono anche quelli che in sede di valutazione vengono presi in esame per il trattamento delle disfunzioni dell’ATM.

Le patologie più frequenti trattate dal fisioterapista sono:

  • Bruxismo: il tipico digrignare i denti che si verifica per lo più durante la notte e nei periodi di eccessivo stress.
  • Mal di testa: cefalea ed emicrania.
  • Click e scrosci articolari: si verifica durante l’apertura o chiusura della bocca.
  • Disfunzioni di movimento dell’articolazione: dovuti a sovraccarichi funzionali in alcune strutture che si verificano quando la traiettoria che esegue la mandibola non è fisiologica nè simmetrica.
  • Limitazione funzionale: come il non riuscire ad aprire la bocca.
Dr. Inclimona – Riabilitazione ATM

Il trattamento per i disordini dell’ATM richiede un intervento terapeutico multidisciplinare tra Gnatologo e Fisioterapista esperto in Riabilitazione dell’ ATM. Egli applicherà diverse tecniche e strategie in base alla problematica adattandone l’ intensità e la frequenza:

  • Terapia manuale: tutto ciò che concerne le mobilizzazioni articolari e fasciali (muscoli), non solo dell’ATM ma anche del tratto cervicale, per le alterazioni del movimento.
  • Esercizi: sono importanti per rinforzare la muscolatura stabilizzatrice della mandibola che risulta debole, ma anche rinforzare i muscoli antagonisti delle componenti muscolari rigide, questo capita spesso nel Bruxismo e mal di testa.
  • Automobilizzazioni: manovre che il fisioterapista insegna al paziente in modo da poterle fare a casa anche in caso di ri-acutizzazione del prolema.
  • Autoposture: posizioni attive o passive che il fisioterapista insegna al paziente in modo che le adotti nel corso della giornata.

FONTE: https://www.fisioterapiaitalia.com/patologie/testa/patologie-delatm/

Categorie
Artrosi e terza età Clinica del mal di schiena Post-Chirurgia Riabilitazione dell'ATM Sport Clinic Stop al Dolore

Mal di Schiena

Il Mal di Schiena è la causa principale che porta ad assenteismo nei posti di lavoro nei paesi industrializzati. L’80% degli adulti soffre almeno una volta nella vita di mal di schiena (lombalgia, dorsalgia, cervicalgia …).

Una causa scatenante, quando non dovuto a traumi o chirurgia, può sicuramente essere la perdita o dall’alterazione delle curve fisiologiche della colonna; il tutto può esser causato da uno stile di vita inadeguato come posture inadatte che vengono mantenute durante l’arco di tutta la giornata. Per esempio, quando stiamo in posizione seduta tendiamo a  perdere la normale curvatura fisiologica della lordosi, questo fa sì che vengano sovraccaricati i dischi vertebrali irritando, di conseguenza, le articolazioni vertebrali ed andando ad indebolire successivamente anche la muscolatura creando i presupposti per l’insorgenza della malattia.

Il mal di schiena, dopo attenta valutazione, può essere classificato in:

  • Lombalgia
  • Lombo-sciatalgia
  • Cervicalgia
  • Dorsalgia

Una delle cause del mal di schiena è la protrusione discale e/o l’ernia lombare.

Il trattamento in base alla sintomatologia ma soprattutto in base al tipo di lesione può essere conservativo o chirurgico. Il trattamento conservativo non ha lo scopo di risolvere l’ernia come patologia, ma gestire ed attenuare i sintomi che riguardano il dolore.

In questo articolo ci occuperemo di quello conservativo.

Lo Studio FisioClub ha sviluppato 3 metodologie specifiche di trattamento (Fisioterapia, Osteopatia, Chiropratica) che prevedono tutte 3 fasi:

  • 1 Fase: Riduzione dell’infiammazione e del Dolore tramite l’utilizzo di terapia strumentale, cauta terapia manuale, mobilizzazione articolare, educazione del paziente al reclutamento della giusta muscolatura
  • 2 Fase: questa è la più lunga ma anche la più importante poiché si andranno a somministrare al paziente sedute per ottenere l’allungamento ed il rinforzo della muscolatura del busto, e di ginnastica posturale, educando il soggetto al mantenimento delle giuste posture durante l’arco della giornata ed in determinati movimenti.
  • 3 Fase: Mira al controllo ed alla prevenzione tramite trattamenti di terapia manuale con frequenza mensile.
manipulation dorsal as alternative medicine

Il fattore principale da eliminare è il dolore perché è un segno di difesa che il nostro corpo ci sta trasmettendo per farci capire che c’è qualcosa che non va, quindi ascoltiamolo e rivolgiamoci al nostro Fisioterapista di fiducia!

Fonte: https://www.fisioterapiaitalia.com/patologie/lombare/mal-di-schiena/

Categorie
Clinica del mal di schiena Riabilitazione dell'ATM

Collo Rigido in Ufficio

La rigidità ed il dolore al Collo sono tipici di chi fa un lavoro sedentario: Segretaria, Avvocato, Commercialista, Architetto, Programmatore etc …

Anche tu fai un lavoro sedentario? Anche tu soffri di spesso di Cervicalgia e Rigidità al collo? Se continuerai con lettura di questo articolo capirai rapidamente come non soffrirne più !! 

Prima però facciamo un po’ di chiarezza sugli aspetti anatomici.

  • Anatomia

Il Collo è formato da 7 Vertebre che formano la Colonna Cervicale, da Muscoli e da Nervi, tutte strutture responsabili del benessere di Testa, Collo, Spalle e Schiena, oltre che di alcuni organi.

Vista la complessità di questo segmento scheletrico è fondamentale tenerlo in ottima forma. Sai cosa succede se lo trascuri? Che giorno dopo giorno inizierai ad avvertire i muscoli del collo rigidi, dolenti e contratti come corde di violino. Potrai sentire dolore alla base del capo o ai Trapezi che potrà irradiarsi a tutta la Testa (Tempie, Fronte, Occhi … ).

  • Come e Quando?

Le Cause più frequenti che portano a questa sintomatologia?

1) Scorretta Igiene Posturale in ufficio (Posizione del Monitor del PC, Altezza Sedia, Altezza Scrivania etc … )

2) Poco Movimento (in ufficio ed a casa)

3) Problema agli Occhi non diagnosticato

4) Carico eccessivo di Stress e Nervosismo


Cosa puoi fare per risolvere questa sintomatologia? 

Ho la soluzione per te!! 

Continua a leggere e ti darò dei Pratici Consigli su come comportarti per ridurre al minimo il rischio di Cervicalgia in Ufficio !

  • Consigli Pratici

1) Sposta il monitor del PC di fronte ai tuoi occhi, nè e sinistra nè a destra, nè troppo in alto nè troppo in basso

2) Regola la sedia in modo tale da poggiare bene con gli avambracci sulla scrivania

3) Effettua questi semplici Esercizi 2 volte al giorno, tutti i giorni

Integra questi Esercizi con attività fisica regolare, almeno 3 volte a settimana. 

4) Prenota una Visita Oculistica

5) Durante il turno di lavoro alzati ogni 30 minuti e cammina per 1/2 minuti

6) Non eccedere con i carichi lavorativi e KEEP CALM ?

  • Questi consigli sono stati efficaci? Fammelo sapere lasciando un commento!! Il tuo problema non va via neanche seguendo questi consigli? Allora è sicuramente il caso di farti vedere da uno Specialista.
    Lo Studio FisioClub è un centro specializzato nel trattamento di questi disturbi, Prenota ORA una visita, già al telefono avrai tutte le informazioni necessarie per scegliere il PERCORSO di cura  più giusto per te!
    Lo Studio FisioClub è raggiungibile al 3888965649, si trova a Ragusa (RG) in Via Ettore Fieramosca 78.